Archivi categoria: Flash News

Moda mare 2009: Costumi da bagno, bikini, secondo la moda Colombiana

A Medelin, in Colombia è tempo d’estate, di collezione da bagno per la prossima stagione estiva: primavera estate 2009.

Mentre nel Bel paese la pioggia, il freddo iniziano a farsi sentire, la moda colombiana ci parla di costumi da bagno, e del bikini che tornerà ad essere (quando mai non lo è stato), il costume di tendenza. Colori forti, pareo trasparenti, fantasie sudamericane: una collezione veramente fantastica.

Vediamo le foto:


Benedetta Guerra

Moschino verso l’Hotel delle meraviglie

Una bimba di nome Alice, seguendo un cuore rosso si trovò in un altro mondo, un mondo fatto di letti con petali di rosa, pouf con la forma delle pecore e via discorrendo. Moschino, ha progettato da poco il suo hotel di lusso chiamato Hotelphilisophy, un hotel ispirato al mondo della fantasia.

In via Monte Grappa 12, a Milano, presso un ex stazione, 54 camere, 15 suites, tutte diverse, hanno lo stesso filo conduttore: la fantasia di una fiaba.

La facciata originale dello stabile del 1840; appena si entra, si scopre un mondo tutto nuovo, alberi al posto del soffitto; alberi che escono dai pavimenti; quattro piani di surreale. Rossella Jardini in relazione ad essa ha detto:

dormire è sognare, e i sogni ci permettono di vivere esperienze fantastiche in prima persona.

Per ora, l’hotel è solo un progetto, un insieme di progetti fatti al pc, ma Alberta Ferretti e Massimo Ferretti del Gruppo Aeffe, assicurano che l’inaugurazione ci sarà entro il 2009.

Continua a leggere

DecorAmo per Halloween 2008

Per il wallpapering gli sticker sono cool. Sempre più stickerstanno prendendo piede arrenando con stile una parete. Eccovi le offerte DecorAmo per Halloween 2008.

DecorAmo per Halloween 2008 è online da qualche giorno. Chi sono? Un gruppo di designer che realizza delle soluzioni per interni, crea e vende decori adesivi, e pareti di casa.

La collezione è divisa per categoria:
Anni ‘70
Commerciale
Infanzia
Ironico
Liberty
Fiori
Sagome
Animali
Parole
Computer

Continua a leggere

Halloween 2008: Tremp e le sue scarpe

Tra poco tempo arriva la festa di Halloween, giorno in cui ci si veste e si va per locali con amici. Per questa fantastica ricorrenza, molti brand di moda ci danno delle chicche per un look fantastico. Vampiri, streghette e lupi mannari, tutti terribilmente brutti, troveranno conforto attraverso accessori fashion proposti per l’occasione.

Il brand Tremp propone delle scarpe della collezione autunno inverno 2008/09, da francesine in vernice, a francesine in vitello con tacco a stringhe. Trandy i tronchetti in velluto con un bottone, perfetti per il costume da strega. Se ancora non avete idea di come vestirvi per Halloween, la moda vi darà una mano.

Continua a leggere

Il must invernale ed estivo: Guanti

Guanti su guanti, che siano trash, eleganti, da biker, golfisti, piloti,fetish, anni ’80 e colorati: questa è la nuova tendenza.

Durante le sfilate, le modelle hanno chiaramente indossato i look più particolari, ed il guanto la faceva da padrone: dalla pelle e tessuti impreziositi da pietre (basta guardare quelli di Alessandra Facchinetti per Valentino), a rete, con sbuffi, a stampe, in vinile con un dettaglio ricorrente: l’oblo sul dorso mano.
Modelli questi per la stagione estiva 2009, mentre per questo inverno potrete trovare guanti sempre super fashion, ma più coperti.

Continua a leggere

La nuova shoes di Yves Saint Laurent

Dopo aver portato la sua eleganza e femminilità nel mondo attraverso la sua moda, Yves Saint Laurent lancia una scarpa che farà rabbrividire tutte le sue fans.

Le scarpe in questione hanno un mega tacco a spillo, la zeppa e suola dorata, e un look che va al di fuori del brand di classe che è YSL.

Questa shoes è adatta per una donna che ama osare, che adora il glamour eccessivo, che adora essere al centro dell’attenzione, perché: che se ne parli bene o male, l’importante è che se ne parli! Il costo? Dai 700€ in su!

Continua a leggere

Peta VS Giorgio Armani

Il Peta continua a protestare contro lo stilista Giorgio Armani a Milano. L’associazione animalista protesta contro l’uso di pellicce da parte del brand, dopo che Armani gli aveva promesso di non farne più uso (Pinocchio).

Purtroppo i soldi tirano più di una buona azione, comunque sia RE Giorgio in relazione a tutto non è rimasto a guardare, anzi, ecco cosa ha detto:

di aver deciso di rinunciare alla realizzazione di prodotti in pelliccia animale, fatta eccezione per le pellicce di coniglio che derivano dall’utilizzo di capi già comunque impiegati come fonte alimentare. non può non far notare come Peta stia facendo comunque leva sul nome dell’azienda per sensibilizzare l’opinione pubblica, non considerando che la presenza di prodotti in pelliccia nelle collezioni della Maison è sempre stata estremamente poco rilevante, al contrario di quanto accade per altre case di moda che fanno delle pellicce il loro core business

La campagna Peta, ha deciso di coinvolgere personaggi del calibro di Tom Cruise e Cate Blanchett, che normalmente vestono Armani , e in relazione a questo, La maison ha detto:

ciò che più si ritiene biasimevole è il tentativo da parte di Peta di screditare il nome dell’azienda, contattando direttamente persone molto vicine alla Maison Armani

Continua a leggere