Michael Jackson: stilista per caso

Dopo anni di reclusione psicologica, dopo esser stato condannato, dopo aver mandato tutto in malora a causa delle voci dal profondo, il cinquantenne Jacko cerca di trovar pace e raccimolare qualche soldo.

Le sue battaglie in tribunale le son costate care. Oramai la sua fama è decaduta, il sue ego ne risente, difatti è scomparso dagli schermi a causa della sua grande paura di non esser amato dal pubblico, paura fondata e vecchia di anni.

L’uomo che ha fatto tendenza molti anni fà, ora è finito. La sua gloria è scemata, il suo gusto nel vestire sparito ed il suo candido viso distrutto da anni e anni di sbiancamento a mollo nella candeggina (per modo di dire!).


Secondo il settimanale Life & Style, Jacko per ribalzare alla vetta delle classifiche ha scelto la strada del Fashion Design grazie all’aiuto di Christian Audigier stilista del marchio Ed Hardy.

La sua collezione sarà in vendita a Las Vegas (dove Jackson ha lo studio di registrazione), forse spera in un ritorno dei vecchi fan, forse vuole solo tirarsi su da terra dopo il bel botto fatto precedentemente, questo è tutto da vedere.

Certo, Jacko ha sempre avuto un certo gusto sfrontato nel vestire, un esempio per i ragazzi degli anni ottanta, ma questo fa di lui uno stilista?

Per me è solo un’altro capriccio del candido Michael, per voi?

Benedetta Guerra

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...