Milano Moda Uomo – Calendario sfilate Primavera Estate

Milano come tutti i santi anni è nel pieno di eventi mondani incentrati sul regno della Moda. I party di Gucci, Carlo Pignatelli, Giorgio Armani e le feste riservate ai giovani imprenditori. La boutique Gianvito Rossi sarà inaugurata, mostra di Sebastian Copeland Charity per la Global Green Usa.

Ci sarà per chi lo desidera, la mostra La comunicazione della moda dal 1930 ad oggi contornata da Cascate di Luce di Jacopo Foggini.

Vediamo nel dettaglio il giorno e l’ora delle presentazioni.



Sabato 21 giugno 2008
10,00 GAETANO NAVARRA, Via Forecella, 13
11,00 C.P. COMPANY, Via Savona, 54
12,00 COSTUME NATIONAL HOMME, Via Tortona, 58
14,30 JIL SANDER, Via Beltrami, 5
15,30 MISSONI, Via Turati, 34
16,15 BURBERRY PRORSUM, Corso Venezia, 16
17,00 CARLO PIGNATELLI OUTSIDE, Via Senato, 10
17,45 LES HOMMES HOMME, Corso Italia, 58
18,30 VERSACE, Piazza Vetra, 1
19,30 EVISU, location da comunicare
20,30 DENIS SIMACHEV, location da comunicare

Domenica 22 giugno 2008
09,00 BOTTEGA VENETA, Viale Piceno, 15/17
10,00 FRANKIE MORELLO, Via Palermo, 10
11,00 GIANFRANCO FERRE’, Via Pontaccio, 21
12,00 ROBERTO CAVALLI, Via Burigozzo, 2
13,00 SALVATORE FERRAGAMO, Piazza Affari, 6
14,00 VIVIENNE WESTWOOD, Via Turati, 34
14,45 ANTONIO MARRAS, Via Cola di Rienzo, 8
15,30 EMPORIO ARMANI, Via Bergognone, 59
16,15 ALEXANDER MCQUEEN, Via Bergognone, 34
17,00 NEIL BARRETT, Via Valenza, 2
18,00 HAUTE, location da comunicare
19,00 PRADA, Via Fogazzaro, 36

Lunedì 23 giugno 2008
10,00 ENRICO COVERI, Via San Barnaba, 48
11,00 BIAGIOTTI, Via Rivoli, 6
12,00 GUCCI, Piazza Oberdan, 2/B
13,30 DIRK BIKKEMBERGS, Via Turati, 34
14,30 JOHN RICHMOND, Giardini di Porta Venezia-Via Palestro
15,30 MOSCHINO, Via Bezzecca, 5
16,30 KRIZIA UOMO, Via Manin, 21
17,30 ALESSANDRO DELL’ACQUA, Viale Montenero, 55
18,30 M+F GIRBAUD, location da comunicare
19,30 GIULIANO FUJIWARA, Via G. Negri, 6
20,30 ANDREW MACKENZIE, location da comunicare

Martedì 24 giugno 2008
09,00 MARNI, Via Alserio, 22
10,00 ICEBERG, Via Palermo, 10
11,00 DSQUARED2. Corso Italia, 58
12,00 FENDI, Via Sciesa, 3
12,45 ETRO, Via Piranesi, 14
13,45 CALVIN KLEIN COLLECTION, Viale Umbria, 37
15,30 GIORGIO ARMANI, Via Bergognone, 59
16,30 GIORGIO ARMANI, Via Bergognone, 59
17,30 ERMENEGILDO ZEGNA, Via Savona, 56 A
18,30 BELSTAFF, Via Solari, 35
19,30 GAZZARRINI, Via Turati, 34
20,30 BYBLOS, location da comunicare

Benedetta Guerra

Annunci

6 risposte a “Milano Moda Uomo – Calendario sfilate Primavera Estate

  1. un altro tag no eh? tanto per fare un altro po’ di spam sui motori. e poi, basta con questi blog TUTTI dedicati alla moda e alla tecnologia!! ce ne sono già tanti, non ne servono altri. Questo si chiama “insistenza”!

  2. Benedetta Guerra

    Ciao.
    Nessuno ti obbliga a leggere il nostro blog. Le tag servono alle persone per riuscire a trovare argomenti che interessano. Lo spam invece è scrivere qualcosa di cui nell’articolo non c’è traccia.
    Vedo che ami guardare i blog di moda e tecnologia: tranquillo, ne troverai uno di tuo gradimento prima o poi.

  3. No cara, ti sbagli di grosso!!! Siccome mi occupo di motori di ricerca, ti dico con estrema sicurezza che questo è SPAM! Non si possono usare i tag per generare in modo automatico pagine indicizzabili su Google. Leggiti a tal proposito ciò che afferma Matt Cutts, ingegnere senior di Google. In considerazione della tua presunzione, provvederò a segnare questo blog a Google con un report spam.

  4. Benedetta Guerra

    Fai quello che credi giusto, ma se ti occupi realmente di motori di ricerca, dovresti sapere che google fa automaticamente i controlli dei siti e se reputa spam qualcosa ti penalizza nell’indicizzazione delle pagine.
    Sul nostro sito non si usano tag per creare in modo automatico pagine indicizzabili su Google, ma solo tag che sono contenute in un testo di senso compiuto. Ti consiglio di leggerti quale post sul SEO per sapere cosa è spam e cosa invece è regolare. A riprova che noi non facciamo spam, ti faccio notare 1) che il nostro sito non contiene pubblicità (motivo per cui si adopera lo spam) 2) i tuoi commenti sono e saranno sempre lasciati finché non utilizzerai un linguaggio volgare o razzista.
    Buon weekend

  5. Michele, ritengo che Benedetta abbia ragione. Ho studiato la pagina presente e non credo che invii spam, ci sono i informazioni di tipo commerciali, ma confinate all’interno di questo documento.
    I tag inseriti servono per lo più a dare indicazioni ai “naviganti”.
    Definizione:
    Il tag:
    Un tag è una parola chiave o un termine associato a un “pezzo” di informazione.
    Una pagina web o a qualunque altro tipo di informazione presente nel web può essere associato un tag o una lista di tag. Tipicamente il server mostrerà la lista dei tag sulla pagina web relativa. Questo permette al visitatore di individuare facilmente anche altri oggetti o pagine correlati a un determinato tag.
    Lo spam:
    Lo spamming (detto anche fare spam) è l’invio di grandi quantità di messaggi indesiderati (generalmente commerciali). Può essere messo in atto attraverso qualunque media, ma il più usato è Internet, attraverso l’e-mail.

  6. Benedetta Guerra

    Grazie Marco, sei stato molto gentile nell’intervenire in questo pseudo dibattito.
    Torna a trovarci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...