Green Energy Design: Padiglione della Meditazione di Mario Bellini

L’architettura effimera.

Questo concetto, molto praticato nella cultura urbana rinascimentale e barocca, è stato scelto da Mario Bellini per il Green Energy Design.

L’installazione vuole ricordare i padiglioni in stoffa utilizzati per le feste o gli eventi provvisori.

A richiamare le morbide tende, non vengono utilizzate le ricche stoffe a drappeggio, ma un film di plastica riciclata trapuntata realizzato da Meritalia (quello impiegato per imballare la merce).


All’interno vi è una grande vasca d’acqua a filo del pavimento e una serie di apparecchi per la purificazione dell’aria fissatti a soffitto realizzati da Elica.

Tutto ciò indica la necessità dell’uomo di oggi di crearsi ambienti per il benessere contemporaneo.

In inverno, il padiglione funziona con il rivestimento chiuso. L’irraggiamento dell’aria provoca un piacevole tepore, rendendo il luogo adatto, ad esempio, ad un tonificante idromassaggio.

In estate, invece, le tende del padiglione possono essere sollevate, facendo areare l’ambiente e riparandolo dal sole. Grazie alla penombra e alla frescura, ci si può rilassare, creando così una sorta di rifugio dal caldo torrido dell’estate.

Realizzare un ambiente per il benessere attraverso il contatto con gli elementi della natura (aria, acqua, silenzio), tutto nel perfetto rispetto dell’ambiente.

Vai a |Fonte

Luciana Lorenzo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...