Accessori 2008: borse e scarpe Neo – Regimental

prada

Siamo passate da fiori plastificati, Butterfly invasion, fino ad arrivare allo Style lines, detto Neo – Regimental.

Linee, righe e colori: questo è lo stile della Clutch, shopper, dalla Platform alla flat.

Fieri del fatto che più propongono, più guadagnano, gli stilisti hanno pensato di portarlo sulle passarelle 2008. Proviamo a capire meglio lo stile attraverso le loro proposte.


Prada, propone scarpe in pelle con tacchi alti e larghi, sia bicolore che tricolore con linee ben definite; Gilli, utilizza borse con linee semplici, rettangolari, portafoglio, con linee di vari colori, che attraversano obliquamente le borse, dando un senso ondulatorio; Celine crea scarpe con tacco bicromatico e leggeri doppiofondo; Paul Smith mette in passarella borse con linee orizzontali bicromatiche e molto optical.

Celine

Molti altri stilisti hanno proposto lo stile Neo – Regimental, chi creando borse con tubi cilindrici colorati e corredati a borse di pelle, chi riproponendo la scarpa Luigi XV riportandola in auge con stoffe stampate, bicromate e lineari.

Il tempo stringe, i negozi iniziano a vendere, se non volete perdere la carrozza… sbrigatevi a occupare i negozi!

Benedetta Guerra

Annunci

Una risposta a “Accessori 2008: borse e scarpe Neo – Regimental

  1. vedo con piacere, che qualcosa c’è su questi stupendi tacchi floreali…li hai definiti neo- regimental, nn ci avevo pensato, sono ricchi, e stravaganti, sicuramente ricordamo il pasato, ma sono anche estremamente attuali, la donna prada veste la natura, e calpesta con questi tacchi, le brutture del mondo odierno!!!ciao ilaria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...