Katherine Heigl: ama la moda, adora il Seventies

heigl

Il personaggio della settimana è l’attrice statunitense Katherine Heigl, vincitrice lo scorso anno di un Emmy per Grey’s Anatomy e attrice protagonista di 27 volte in bianco e Molto incinta.

Nata a Washington nel 1978, Katherine Marie Heigl è iniziata a diventare nota al pubblico attraverso il telefilm Roswell. Da bambina prende parte ad alcune trasmissioni tv, attraverso pubblicità e qualche comparsa in film. E’ una donna molto apprezzata tra i maschietti grazie alle sue generose forme, e nel 2007 è entrata nella classifica Maxime delle 100 donne più belle del mondo, mentre nel 2008 la rivista AskMen l’ha eletta la più desiderabile.

Durante le riprese di Roswell inizia la sua relazione con l’attore Jason Behr, suo fratello nel telefilm e, nel 2007, precisamente a dicembre, si sposa con il cantante Josh Kelley.


Vi parlerò di lei, perché è un’ ottimo collante tra cinema e moda. La Heigl, ama il look d’ispirazione Seventies, outfit dal sapore vintage, look etnico, quello glamour anni’50 e le spalle scoperte.

Lo stile etnico usato dalla Heigl è lineare, di derivazione gitana, con lunghe gonne a balze e con colori come l’oro ed il nero per le serate.

Glamour anni ’50, bustier, abiti strizzati in vita, gonna a ruota sino al ginocchio, tessuti extra lucidi e mossi da micro ruches. Abiti tagliati a sottoveste, leggeri come un peplo e colori accesi.

Anche lei segue la monospalla mania, moda che sarà molto usata questa estate, con drappeggi che sottolineano l’incavo sexy delle scapole.

Cos’è lo stile Seventies?

seventies

E’ uno stile fatto di stampe tapestry, pantaloni a zampa o larghi, motivi originali e camicie con ruches e vestitini molto corti.

Una grande stilista ha riproposto quest’anno una collezione tutta ispirata al Seventies: Chloé. Strass su legno, imprimés e ricami lussuosi, cappottini posh inglesi, bermuda, maniche corte con pantaloni e gonne svasati dal punto vita, giacche molto ampie . I tessuti utilizzati sono pizzo, twill estivo, pelle trapuntata con colori crema o tonalità forti come l’arancio ed il verde. Le scarpe proposte sono tutte particolari, stivali con tacco alto e grande. Vengono usate molte ruches, cravatte larghe e sparati plissettati con borse multi tasche a zip modelli in cuoio vegetale con effetto vintage.

Moda e Cinema vanno di pari passo, l’una non può vivere senza l’altra, è un’unione destinata a rimanere intatta per l’eternità.

Benedetta Guerra

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...